Amici: comunicato stampa sul ballerino che ha ucciso il fidanzato

Una notizia terribile quella che ci è giunta dagli Stati Uniti: il ballerino Marcus Bellamy ha ucciso il fidanzato per poi chiedere perdono sui social. Ma perché la direzione del talenti show Amici di Maria De Filippi ha deciso di intervenire sulla questione?

Perché inizialmente il nome di Marcus era stato accostato erroneamente al talent, e i giornali titolavano “ballerino di Amici uccide il fidanzato”. In realtà l’ufficio stampa della trasmissione ci tiene a precisare che Marcus non fa parte dell’attuale cast di Amici. In effetti, Marcus lavorò nello show condotto da Maria De Filippi solo fino al 2009.

Ecco cosa dice la nota ufficiale diffusa dalla direzione del programma per chiarire l’equivoco e per fare le condoglianze alla famiglia della vittima, Bernardo Almonte:

Apprendiamo dai media la notizia del ballerino professionista Marcus Bellamy che ieri, martedì 23 agosto, ha strangolato il suo compagno a New York. Ci dispiace molto apprendere questa terribile notizia ed estendiamo il nostro dispiacere alla famiglie coinvolte e anche al grande coreografo internazionale Daniel Ezralow, fondatore e maestro della compagnia di cui fa parte il ballerino Marcus Bellamy che non appartiene – come erroneamente riportato – al cast del talent show Amici