Home Attualità italiana ed estera, News di cronaca Dice il nome dell’ex mentre fanno l’amore: lui le strappa l’intestino a...

Dice il nome dell’ex mentre fanno l’amore: lui le strappa l’intestino a mani nude

CONDIVIDI

Maria Nemeth 1.jpgMIAMI – I procuratori hanno richiesto la pena di morte per il 24enne Fidel Lopez, reo di aver ucciso la propria compagna in maniera orribile.

Come racconta Metro.uk, l’unica “colpa” di Maria Nemeth, 31 anni, è stata quella di essersi lasciata sfuggire per due volte il nome dell’ex marito mentre faceva l’amore con Fidel. Quest’ultimo, gelosissimo e ubriaco, le ha strappato l’intestino a mani nude. Poi, mentre lei moriva sul pavimento del bagno, ha chiamato il 911.

Sbrigatevi, la mia ragazza è nel bagno. Non so, non respira… sta per morire… qualcuno venga ad aiutarla!” ha gridato Fidel all’agente che ha risposto alla telefonata.

Fidel non ha confessato subito l’omicidio, parlando di un rapporto sessuale particolarmente violento durante il quale la compagna gli avrebbe chiesto di “giocare” con lei con una bottiglia di birra. Durante gli interrogatori, Fidel è crollato, ammettendo l’omicidio e ora rischia la pena di morte.

Maria Nemeth and Fidel Lopez 2.jpg