Home VIP - Scoop ed Indiscrezioni dei personaggi del momento Valeria Marini: “Che dolore dover richiedere a Gigi D’Alessio quei 200mila euro”

Valeria Marini: “Che dolore dover richiedere a Gigi D’Alessio quei 200mila euro”

CONDIVIDI

cut1398275996854-jpgOrmai è cosa nota: Gigi D’Alessio ha annunciato che dovrà fare altri 15 anni di concerti per ripagare il mega debito contratto negli ultimi tempi dopo una serie di scelte sbagliate. Tra i suoi creditori spicca anche Valeria Marini, alla quale D’Alessio deve circa 200mila euro.

“Gigi è un amico, una persona di famiglia come lo è Anna Tatangelo. Quattro o cinque anni fa ha avuto un momento di grande difficoltà e io gli sono andata in aiuto con la cifra che è stata detta. Un prestito all’amico del cuore” ha raccontato l’attrice, attualmente rinchiusa nella casa del Grande Fratello Vip, al settimanale Oggi.

Non vedendosi restituire l’intera cifra né parte di essa, Valeria è passata alle vie legali, facendo emettere un decreto ingiuntivo con conseguente pignoramento di parte dei diritti musicali del cantante: “È stato un dolore enorme, una strada che io non avrei mai voluto intraprendere – ha assicurato – Ma vedevo che Gigi continuava a frequentare quella persona che ha creato tanti problemi anche a me e ho lasciato che le cose andassero per vie legali”. 

La “persona” di cui parla Valeria è naturalmente l’ex marito Giovanni Cottone, arrestato proprio la sera in cui la Marini faceva il suo ingresso nella casa del GF VIP.

Per la cronaca… le cose tra Valeria e Gigi, poi, si sono sistemate: “Ci siamo chiariti, lui mi ha detto che con quella persona lì cercava solo di trovare una soluzione. Io allora ho chiuso la telefonata in questo modo: “Gigi, la nostra amicizia non ha prezzo” Ormai il problema è superato…E poi dei soldi chi se ne importa, si possono riguadagnare…Rifarei quello che ho fatto per lui. Lo stimo e gli voglio bene”.