Dopo aver ritrovato la libertà con l’affidamento ai servizi sociali, Fabrizio Corona rivive l’incubo del carcere. L’ex re dei paparazzi, infatti, è stato arrestato insieme all’assistente Francesca Persi con l’accusa di “intestazione fittizia di beni”.

fabrizio coronaFABRIZIO CORONA DI NUOVO IN CARCERE

Un fulmine a ciel sereno per Fabrizio Corona che, pochi giorni fa, aveva subito il sequestro di circa 1,7 milioni di euro. Dopo il sequestro dei soldi, il Tribunale di Sorveglianza ha deciso di revocare l’affidamento in prova ai servizi sociali con cui Corona aveva potuto lasciare il carcere di Opera e tornare alla sua vita di sempre.

Secondo le indagini condotte dall’Autorità Investigativa Fabrizio Corona avrebbe fatto gestire a Francesca Persi gli introiti in nero delle sue serate. Da qui il sequestro di quasi due milioni di euro.

Dopo l’affidamento ai servizi sociali, Corona ha ripreso in mano la propria vita diventando non solo testimonial ma anche imprenditore di se stesso fondando il marchio Si Puede e scrivendo un nuovo libro, “Mea Culpa” che racconta la triste realtà che ha vissuto in carcere. Oggi, per lui, le porte del carcere si sono riaperte.