Lory Del Santo
Lory Del Santo

Le reazioni del mondo femminile al momento della proclamazione del nome del prossimo presidente degli Stati Uniti, sono state molto forti (considerando che Hilary Clinton avrebbe potuto diventare la prima presidente degli Stati Uniti donna e che Donald Trump è un noto misogino le cui frasi sessiste hanno fatto la storia).

Ma se in molte si sono preoccupate del futuro del mondo e delle donne ora che il milionario ha in mano le redini dell’America, qualcuna si è resa conto che, per pochissimo, aveva perso l’opportunità di diventare First Lady. Stiamo parlando delle innumerevoli conquiste collezionate da Trump in questi anni, compresa la nostra Lory Del Santo!

Intervistata ai microfoni di “Un Giorno da Pecora” su Rai Radio1, l’attrice ha confessato di essersi lasciata sfuggire una grande opportunità…

«Incontrai Trump in ascensore, nella sua Trump Tower. E gli lasciai il mio numero»  ha rivelato la protagonista dell’ultima edizione di Pechino Express. Ovviamente Trump richiamò, ma in quel momento Lory stava seguendo i lavori nella casa che stava comprando con l’ex marito: «Gli dissi che in quel momento ero nel bel mezzo di un cantiere, sporca, e forse non era il caso di vederci. Lui disse che non gli importava, mi raggiunse, venne scambiato dagli operai per mio marito e si sorbi la relazione sui lavori in corso…».

I due si sono rivisti una terza volta, a cena: «Fu una cena non troppo lunga, piuttosto veloce. Era la terza volta che ci vedevamo, e di solito in questi casi è il momento di concludere. Era chiaro che lui fosse interessato, ma i signori non ti mettono le mani addosso. Ma alla fine io non me la sono sentita, il giorno dopo dovevo partire… e sono andata a casa».