Un video che ha deluso e fatto arrabbiare migliaia di fan in tutto il mondo quello che ha cominciato a girare nelle ultime ore. Protagonista Valentino Rossi che, mentre percorre il paddock a Cheste, per farsi largo tra un gruppetto di persone dà un calcio a una signora.

Durante la conferenza stampa, il motociclista si è scusato ma anche giustificato: “Chiedo scusa anzitutto alla signora, e spero che stia bene, ma nel paddock la vita è diventata impossibile. Quando esco dal motorhome mi si fanno addosso, mi prendono il cappellino, mi toccano. Oggi ho accelerato con lo scooter per uscire da un assembramento e me la sono trovata di fronte, ho avuto anche paura di cadere“.

Succede qui a Valencia, ma anche altrove – ha proseguito -, ormai girare per il paddock, dove noi lavoriamo, è un problema. C’è l’entusiasmo dei tifosi, è molto bello, ma è anche difficile. A volte devo anche schivare schiaffetti e spinte, forse serve una soluzione“.