il-nido-per-mariti-850x567Una recente ricerca ha dimostrato che l’80% degli uomini detesta andare a fare shopping con la propria compagnia, e che il limite massimo di sopportazione si aggira sui 26 minuti di media. Superata quella soglia, l’uomo comincia a sbuffare e a biascicare uno “stai benissimo” a ogni richiesta della moglie, facendo di tutto per mettere fine quanto prima alla seduta di shopping.

Insomma, gli uomini rappresentano un forte ostacolo per negozi e centri commerciali, un danno economico, in molti casi. Come risolvere il problema?

Un centro commerciale di Shanghai ha avuto un’idea che potrebbe rivelarsi vincente: un “nido per mariti” (ebbene sì, lo hanno chiamato proprio “Husband Nursery”). Trattasi di un’area in cui gli uomini che accompagnano mogli e fidanzate a fare shopping, possono rifugiarsi per qualche ora. All’interno comode poltrone massaggianti dove poter leggere, dormire, o guardare la TV.

Quello dei mariti disperati durante lo shopping è un tema molto sentito in Cina: ricordate il suicidio di quell’uomo dopo l’ennesimo giro nell’ennesimo negozio di scarpe insieme alla moglie?