Antonella Clerici ha ormai voltato pagina dopo l’addio al padre di sua figlia, la piccola Maelle. Eddy Martens, invece, a distanza di mesi dall’addio alla bionda conduttrice, ha deciso di rompere il silenzio e raccontare la sua verità.

antonella clerici eddy martensANTONELLA CLERICI, EDDY MARTENS SVELA TUTTO

In una lunga intervista rilasciata ai microfoni del settimanale Di Più, Eddy Martens ha raccontato i motivi dell’addio: “Ancora non ho smesso di soffrire… Non dimenticherò mai Antonella e i dieci anni passati insieme. Allontanarmi da lei non è stato facile, non è facile e non sarà facile. Ma io devo guardare avanti: la vita non si ferma. Non può mancare sofferenza per una storia come la nostra che finisce, con la nostra realtà di genitori, e per tutto quello che siamo stati. Non sono stato io a prendere questa decisione ma Antonella. Fosse stato per me, non sarebbe andata a finire in questo modo”.

Dopo l’addio ad Antonella Clerici, Eddy è tornato a vivere a Bruxelles, allontanandosi dalla donna che ama ancora: “Ci sentiamo soprattutto per la nostra bambina e per il ristorante Casa Clerici, di cui sono ancora socio. Ma Antonella mi ha anche chiamato per farmi gli auguri per questo negozio che ho aperto e che mi ha fatto molto piacere. Non sono stato capace di riservare ad Antonella le attenzioni che meritava… L’amerò sempre e non solo perché è la mamma di mia figlia. E mi rimprovero di non essere stato in grado di renderla felice. Ma forse, ormai, è troppo tardi”.