Bruno dei Fichi D’India fa gli auguri di Natale a tutti dopo il malore

All’inizio credevamo che non ce l’avrebbe fatta. Poi abbiamo pensato che sì, forse era sopravvissuto, ma non sarebbe mai più stato lo stesso.

E invece Bruno, il comico del duo i Fichi D’India, non solo è sopravvissuto all’aneurisma che lo stroncò un pomeriggio di 4 anni fa, non solo è riuscito a riprendersi in mano la sua vita, ma ha anche ricominciato a sorridere da subito e oggi quel periodo terribile sembra solo un lontano ricordo.

Forse non potrà più ritrovare lo straordinario dono della parola che lo aveva reso celebre insieme all’amico e collega Max Cavallari, e certamente non potrà più salire su un palco per uno dei suoi sketch, ma Bruno ha ricominciato a ridere e a far ridere i suoi fan, che da gennaio 2013 non lo hanno mai lasciato solo.