Marina La Rosa, dopo anni svela tutta la verità: “Ecco cosa c’era davvero tra me e Pietro Taricone”

Marina La Rosa è stata una delle grandi protagoniste della prima, storica edizione del Grande Fratello. A distanza di anni dall’avventura nella casa più spiata d’Italia che la resa una star, Marina La Rosa ha deciso di svelare alcuni retroscena sul reality.

marina la-rosa-taricone1MARINA LA ROSA, IL RAPPORTO CON PIETRO TARICONE

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Libero, Marina La Rosa ha confessato di aver attraversato un periodo difficile all’epoca quando le bastava fare dei sorrisi per tornare a casa con fiumi di soldi. “Eravamo degli eroi del popolo senza saper fare nulla. Con tante problematiche attorno a noi, arrivano dieci stronzetti qualunque che fanno un programma e il sistema li rimpingua di soldi per fare ospitate vuote in un locale. Mi domandavo: perché? Tornavo a casa con mazzette di soldi per aver fatto due sorrisi in una discoteca e mi sentivo una mer*a. Non perché non li meritassi io, ma mi rendevo conto che il sistema era sbagliato”, confessa Marina.

Immancabile il commento con Pietro Taricone con il quale Marina ebbe un feeling particolare: “Dentro alla casa c’è stata una forte intesa: l’ho repressa perché capivo che Cristina Plevani, la vincitrice, ne soffriva (Cristina e Pietro ebbero una relazione nella Casa, ndr). Usciti da lì, siamo stati molto amici. Pietro era speciale e non lo dico perché non c’è più. Come ho saputo dell’ incidente? Mi ha chiamata una giornalista per chiedermi un commento. Non sapevo nulla: mi sono precipitata a Terni. Gli ho voluto molto bene, per me è lui il vincitore morale di quel Grande Fratello, l’ho sempre detto. Un uomo eccezionale, coltissimo: oggi sarebbe a Hollywood”.