Neo mamma e protagonista di Un passo dal cielo, Rocio Munoz Morales, è invidiatissima dalle donne soprattutto per la sua storia d’amore con il padre di sua figlia Luna, Raoul Bova (che per lei ha lasciato la moglie).

“Raoul è un uomo molto serio – ha raccontato l’attrice al settimanale Oggi – Col tempo, abbiamo imparato a conoscerci. E ci capiamo sempre di più. È il classico uomo che ama ricevere attenzione dalla propria donna. Gli piace essere coccolato. Se sfugge un piccolo dettaglio, magari può anche sentirsi trascurato. Anche io sono così, e questo ci fa cercare gli equilibri giusti. Siamo una bella squadra. Io sono più pratica: penso a cosa si mangia, a pagare le bollette, a organizzare le giornate della bambina… Lui è un uomo di grandi sorprese, ha gesti da principe azzurro“.

“Siamo genitori imperfetti, ma sappiamo che l’amiamo alla follia – ha aggiunto parlando della piccola Luna – Io non sono neppure una mamma ansiosa. Cerco di essere presente. Magari faccio un aperitivo in meno e corro a casa da Luna. È una bambina molto affettuosa, con tutti, anche con le persone che non conosce. Soprattutto, coccola e bacia il papà. E Raoul è un padre innamorato: gioca tanto con Luna. Anche io, eh: ballo con lei, ci vestiamo da principesse…”.

E quindi? Matrimonio e un altro figlio? Non esattamente: nozze e nuovi pupi non sono in programma: “Per ora non sono previste nozze. Siamo sposati nell’anima. In futuro, si vedrà. E non abbiamo neanche in progetto di allargare la famiglia”.