Luca Tommassini contro Roshelle: “Mi hai rubato le coreografie e nemmeno ringrazi”

In Italia le coreografie non sono coperte da diritto d’autore, il che è un bel problema per professionisti come Luca Tommassini, noto coreografo di X Factor, che suda dietro alle sue opere per giorni e non può comunque ritenerle “sue”.

L’ultimo torto subito dal coreografo però glielo ha fatto una persona dalla quale proprio non se l’aspettava: Roshelle, concorrente e finalista dell’ultima edizione di X Factor.

Cara Roshelle mi congratulo con te per questo video… le coreografie sono bellissime – ha scritto Luca su Facebook condividendo il videoclip di “What U Do to Me”, il primo singolo della cantante – ma vorrei farti notare che le coreografie non sono tue, sono di Filippo Ranaldi e mie… appartengono poi ad X Factor Italia …. sono frutto del lavoro del mio team e della mia direzione artistica. Mi sorprende anche che non ringrazi nessuno per averle utilizzate, nemmeno il bravo Filippo che ha messo su i passi, Peter assistente alle coreografie e tutti i ragazzi che si sono uccisi in sala prove per e con te. In undici edizioni di X Factor, tra quello italiano e spagnolo, non mi è mai successa una cosa del genere. Peccato che in Italia non siano protette le coreografie dal diritto di autore. È scandaloso perché c’è gente che ci mangia con questo mestiere, ci sopravvive!”.

Ecco il video incriminato.