In occasione della conferenza stampa durante la quale ha presentato il suo nuovo album, Giusy Ferreri ha annunciato la novità più grande: «Aspetto un bambino». Non si sa ancora il sesso del bebè, ma i nomi sono stati già decisi: Jacopo se sarà un maschietto, Beatrice se sarà femmina.

«L’ho scoperto due settimane prima di partire per Sanremo. Ora sono al terzo mese» ha aggiunto la cantante, felicemente fidanzata con il geometra Andrea Bonomi, conosciuto pochi giorni prima di entrare a X Factor e cambiare per sempre la sua vita.

Si tratta del primo bambino per la cantante 38enne, che ha fortemente temuto di dover annunciare suo malgrado la gravidanza in diretta durante i live di Sanremo: «L’ho sentita molto. Il fiato era più corto, a volte avevo palpitazioni fuori controllo. Ho anche temuto la nausea sul palco. Sarebbe stato forse divertente…».

Per fortuna tutto è andato alla perfezione, ma per non rischiare, Giusy sta attentamente valutando le date del suo tour: «Quest’album fa venire voglia di ballare e muoversi e forse ora non è il caso… La mia casa discografica mi ha anche proposto di far saltare la promozione del disco, ma io ci tengo troppo, sono innamorata di questo album. Ho voglia di presentarlo al pubblico, ho bisogno di incontrare i miei fan. Non vedo l’ora. Per i firmacopie non è richiesta la prestazione vocale di un concerto, posso farlo. E poi sono elettrizzata. Da questo lavoro che rappresenta un nuovo inizio, un cambiamento. Dalla mia nuova condizione, a cui non mi sono ancora abituata».

«Se questa gravidanza è arrivata ora, nell’anno in cui dovevo concentrarmi con tutta me stessa sulla carriera, un motivo c’è – continua la futura mamma – Non ci pensavo e non me l’aspettavo. Per me la gravidanza era materia totalmente tabù, a parte le nausee, non avevo ben chiaro che cosa potesse succedere fisiologicamente. Sto vivendo tutto man mano, i calori improvvisi, i sudori… Ma vuol dire che era questo il momento giusto. E riprenderò più avanti, non è un problema».