Claudio Sona e Mario Serpa, perché si sono lasciati? Parla il fratello dell’ex corteggiatore

claudio sona e mario serpa

Dopo pochi mesi, la storia tra Claudio Sona e Mario Serpa è finita. L’annuncio è arrivato come un fulmine a ciel sereno sui social. La crisi di cui si parlava da qualche settimana è stata così confermata dall’ex tronista e dall’ex corteggiatore di Uomini e Donne.

CLAUDIO SONA E MARIO SERPA, PARLA IL FRATELLO DELL’EX CORTEGGIATORE

Mi dispiace che il silenzio di questi giorni sia stato mal interpretato. – ha scritto Claudio Sona su Instagram – Non abbiamo mai preso in giro nessuno, ma abbiamo solo avuto bisogno di tempo per capirci e confrontarci. Anche se la relazione tra me e Mario è nata pubblicamente, è impossibile farvi capire tutto quello che c’è stato e che è successo tra noi in questo periodo. Siete liberi di avere la vostra opinione, io non bloccherò nessun utente perché credo nella libertà di espressione. Mi riserverò di farlo solo nel caso in cui ci fossero commenti discriminatori o volgari. Ringrazio immensamente tutte le persone che mi sostengono con il loro affetto e la loro comprensione. Spero di tornare presto a sorridere e a divertirmi con voi. Circondatevi di persone che vi rendono felici e sentitevi liberi di prendere decisioni che vi rendono tali”.

“Ciao ragazzi, sono stati giorni di silenzio ma non vogliamo prendere in giro nessuno. – ha fatto sapere Mario su Instagram – Abbiamo scelto di far nascere questa relazione pubblicamente e quindi è doveroso condividere con voi i nostri pensieri. Siamo due persone normali che trovano difficoltà durante un percorso e hanno difficoltà a superarle. Claudio è stato una persona importante a cui ho voluto e voglio bene. Detto ciò spero che continuate a volere bene ad entrambi. Grazie di tutto”.

A commentare la rottura tra Claudio Sona e Mario Serpa è il fratello dell’ex corteggiatore di Uomini e Donne è Francesco Serpa, il fratello di Mario che su Facebook ha scritto: “Una cosa ve la devo dire: la storia tra Mario e Claudio è una cosa che riguarda solo loro quindi vi chiedo, per favore, di non fare girare sui social voci non vere e che non sono uscite dalla mia bocca, né dalla bocca degli amici di Mario. La loro storia l’hanno vissuta loro e quello che è successo lo sanno solo loro. Non sono né i primi né gli ultimi a lasciarsi”.