Un video apparentemente innocente quello in cui Belen Rodriguez (per una volta, tra l’altro, anche abbastanza vestita) canta e balla sulle note di Libre insieme al piccolo Santiago, per l’occasione travestito da Uomo Ragno.

Un video che però ha colpito molto i fan, dato che il brano è un duetto tra Alvaro Soler ed Emma Marrone.

“Vogliamo parlare del fatto che sta ballando la canzone di una alla quale ha portato via l’uomo?” fa notare una fan, “Sta ballando e cantando la canzone dell’ex del suo ex!” ribadisce un’altra, “L’ironia di chi se ne sbatte canticchiando la canzone della tipa a cui hai battuto il marito per lasciarlo e metterti con uno con la faccia da pollo peggio del primo” nota un follower, “Il bambino inconscio del fatto che sta ballando la canzone dell’ex di suo padre” se la ride un altro.

I commenti sono andati avanti finché la stessa Belen non ha deciso di intervenire per far notare a tutti che certi “problemi” se li fanno solo gli amanti del gossip e del vano chiacchiericcio dato che, nella vita reale, i veri protagonisti della vicenda (Belen, Stefano De Martino ed Emma Marrone) hanno altro a cui pensare.

“Non capisco quale sia il problema – ha scritto la showgirl argentina in un commento – Se stavo ballando con mio figlio una canzone di una brava artista e di un bravo artista, dico io, qual è il problema? Io adoro quella canzone! Mi mette gioia! Il tempo è passato, i problemi gli create voi con questi commenti tonti, da retrogradi!”.