Quando è stato intervistato in qualità di Uomo della Partita dopo che la sua squadra, la Free State Stars FC, aveva battuto grazie ai suoi due goal l’avversaria AJAX Cape Town, Mohammed Anas ha voluto ringraziare con il cuore i suoi fan e i suoi cari.

Ed è qui che il giovane calciatore ha compiuto la gaffe del secolo, diventata subito virale grazie a un video che ha ottenuto in poche ore oltre 2 milioni di visualizzazioni.

“Voglio anche ringraziare mia moglie e la mia fidanzata – ha detto ai microfoni Mohammed, per poi correggersi subito – volevo dire…  mia moglie! Sì scusate… mia moglie!”.

Il poverino non è riuscito a convincere nessuno, però. A molti infatti il lapsus è sembrato palese, soprattutto, ci scommettiamo, alla moglie.