Emis Killa contro Moreno all’Isola dei Famosi

Anche il rapper e giudice di The Voice Emis Killa era stato contattato dalla produzione dell’Isola dei Famosi per partecipare a questa edizione del reality, ma lui ha fermamente rifiutato l’offerta. E, anzi, non è particolarmente contento della partecipazione del collega Moreno.

“Di Moreno possono non piacerti le canzoni e non è il massimo che ora sia all’Isola dei Famosi, ma era veramente bravo a fare freestyle” ha confessato Emis Killa al Corriere della Sera.

In fondo il rapper, pur essendo ambitissimo in tv, è anche molto selettivo, come ha dichiarato a Il Messaggero TV: “Scelgo solo progetti che mi entusiasmano e, per questo, ho rifiutato tante cose, indipendentemente dal tipo di offerta economica. Mi avevano chiesto di condurre un programma sugli scalatori (Monte Bianco, ndB) ma anche di prendere parte all’Isola dei famosi e a Ballando con le stelle. Ma non sono andato, perché non mi appartengono”.

Questo ovviamente non significa che rapper e mondo televisivo siano incompatibili. In fondo Emis Killa ha accettato il ruolo di giudice di The Voice: “Era da tempo che volevo ricoprire quel ruolo. Diventi un figo per quelli che ti guardano da casa e hai la possibilità di formare questi ragazzi. Ho scelto di farne parte, perché ero convinto di poter dare qualcosa”.