Home Attualità italiana ed estera, News di cronaca Taranto, errore nella rappresentazione della Passione: Giuda impiccato per davvero (VIDEO)

Taranto, errore nella rappresentazione della Passione: Giuda impiccato per davvero (VIDEO)

CONDIVIDI

Tragedia a Fragagnano, in provincia di Taranto, domenica 9 aprile, in occasione della tradizionale rappresentazione della Passione di Cristo («Passio Christi Freganianum»), giunta alla sua ottava edizione.

Davanti a migliaia di spettatori entusiasti, l’attore che interpretava il personaggio di Giuda è stato impiccato per davvero. Tutta colpa della struttura nascosta dietro alla schiena che avrebbe dovuto sorreggerlo mentre penzolava dal cappio: l’imbracatura dev’essere stata regolata male, cosa su cui i Carabinieri locali stanno facendo alcune verifiche.

Non si sa per quanto tempo l’attore sia rimasto appeso a quel cappio prima che qualche spettatore si accorgesse che la sua agonia sembrava fin troppo reale. Trasportato d’urgenza, ormai privo di sensi, all’ospedale “Marianna Giannuzzi” di Manduria, l’uomo è poi stato spostato in gravissime condizioni al reparto di rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata di Taranto.

La prognosi è riservata ma il figurante, per fortuna, è sopravvissuto all’incidente. Saranno i medici a stabilire se il tempo passato appeso a quel cappio che impediva all’ossigeno di raggiungere il cervello possa avergli causato dei danni permanenti.