Uomini e Donne, Amedeo Barbato: “Sono tornato a fare il mio lavoro, non mi comporta da vip”

amedeo barbato

Ricordate l’ex tronista di Uomini e Donne, Amedeo Barbato? Nel corso di una diretta su Facebook, Amedeo Barbato ha risposto ad alcune domande dei suoi followers svelando alcuni aspetti della sua vita attuale e alcuni retroscena di quella che fu la sua scelta ovvero Sophia Galazzo.

UOMINI E DONNE, LE CONFESSIONI DI AMEDEO BARBATO

Durante la diretta, Amedeo Barbato ha svelato di essersi pentito di aver scelto Sophia Galazzo rivelando che, alla fine della storia, avrebbe voluto raccontare com’era andate le cose tornando da Maria De Filippi ma ricevendo il no della Galazzo. Durante la diretta, la mamma di Sophia ha deciso d’intervenire per smentire l’ex tronista.

Mia figlia è stata una grande signora, perché avrebbe potuto dire parecchie verità su di te! Maria De Filippi non vi ha mai invitato a chiarire la vostra storia in puntata…”.

Dopo le parole della mamma di Sophia, Amedeo Barbato è tornato ancora sull’argomento pubblicando un duro post su Facebook:

Vogliamo tutti sapere le verità sul mio conto .. e poi impari l’italiano, sono io che ho invitato Lei (la principessa sul pisello) ad un confronto PRIVATO con Maria che Lei (la principessa sul pisello) non ha mai accettato, cerco di spiegarmi meglio, Lei (la principessa sul pisello) ha accettato l’invito televisivo da Maria, e per la verità io a quell’incontro non volevo neanche andarci, il problema di fondo è questo ormai si scambia un programma televisivo per un ufficio di collocamento,mi dispiace che tutti fanno la stessa brutta fine si svendono a fare tutto senza un minimo di personalità, STILE,modi,reputazione fare tutto, io non ci sto, AMEDEO dopo UeD è restato a casa con il suo lavoro che AMA senza fare il VIP o approfittare del momento 0 casting 0 sponsorizzazioni da influencer, per carità tutto lecito, (quasi tutto) mi dispiace leggere ancora questi giornaletti ormai fuori dalla realtà che servono solo a sporcare l’immagine di un ragazzo, a ferire la sensibilità di una persona, che cerca solo di vivere la propria vita in maniera rispettosa e libera, raccontare i fatti non è una caduta di stile, fare la vipera attraverso un pc, forse si.
Ma mi faccia il piacere!!”.