Una vita, anticipazioni dal 18 al 22 aprile: dramma per Casilda, una scoperta shock per Leandro

una vita

Alle 14.10, gli abitanti di Acacias 38 torneranno in onda con nuove avventure. Una vita ha ottenuto il rinnovo in Spagna per una nuova stagione e anche sulle reti Mediaset dove continuerà ad andare in onda per tutta la prossima stagione televisiva ma cosa succederà questa settimana in Una Vita? Ecco tutte le anticipazioni.

UNA VITA 18 APRILE

Fabiana sta per sorprendere Teresa e Mauro insieme ma la giovane riesce ad evitarlo. Cayetana, nel frattempo, ordina ad Ursula di trattare Fabiana come una signora. Le condizioni di Victor e ramon, nel frattempo, mgliorano.

UNA VITA 19 APRILE

Leandro, dopo aver saputo da Maximiliano che Victor è suo figlio e che Juliana gli ha mentito per anni, decide di rompere definitivamente con la donna. Peirò sta per arrestare Guadalupe considerandola colpevole dell’attentato ma Casilda confessa di aver portato lei il vaso dei fiori in chiesa. Alla notizia, Leonor e Rosina sono sconvolte…

UNA VITA 20 APRILE

Casilda viene arrestata. Tutti credono nell’innocenza della ragazza e Pablo chiede a Felipe di aiutarla. Leonor, però, non ci sta e pone Pablo di fronte ad un aut aut: o sta dalla parte di Casilda o dalla sua. Martin confessa che il responsabile dell’attentato è calanda ma l’ispettore non gli crede. Mauro, così, fa di tutto per scoprire la verità-

UNA VITA 21 APRILE

Padre Fructuoso confessa a Mauro che Humildad è gravemente malata ma rifiuta di farsi curare. Celia scopre che Tano lavora alla Deliciosa. Mentre Ursula è sempre più infastidita per l’atteggiamento che Cayetana ha con Fabiana, quest’ultima, in soffitta, parla del suo passato con Teresa.

UNA VITA 22 APRILE

Fabiana apre il suo cuore parlando con Teresa. Ramon torna a casa e, deciso a godersi la vita, chiede a Felipe di amministrare i suoi beni. Leonor è caduta in una profonda depressione e Rosina, preoccupata per lei, chiede aiuto a Maria Luisa.Martin parla del suo passato da anarchico a Mauro il quale si convince dell’innocenza di Casilda.