BOOM: Shonda Rhimes fa tornare O’Malley

Quando 8 anni orsono il buon George O’Malley (interpretato da T.R. Knight) perse eroicamente la vita per salvare quella di una sconosciuta che stava per finire sotto a un autobus, i fan di Grey’s Anatomy cominciarono a detestare la creatrice della serie, Shonda Rhimes (anche se in realtà si trattò di una precisa scelta dell’attore).

Poi, purtroppo, anche i fan si sono dovuti abituare ad addii strazianti e catastrofi più o meno immotivate che la Rhimes ha deciso di mettere in scena per tenere viva l’attenzione sulla sua serie tv.

Ma se le guanciotte di George vi sono rimaste impresse, non perdetevi la seconda stagione di The Catch (in onda da oggi, 24 aprile, su FoxLife), dove Shonda ha deciso di “riciclare” T.R. Knight assegnandogli il ruolo di Tommy Vaughnfratello di Alice.

Ma non aspettatevi O’Malley: il nuovo personaggio interpretato da Knight è particolarmente egocentrico («Il suo motto è: meglio chiedere il perdono che il permesso» ha dichiarato l’attore). La nota positiva? Sicuramente non lo vedremo finire sotto a un autobus per salvare una sconosciuta.