Il cantante delle Vibrazioni Francesco Sarcina e la fashion blogger Clizia Incorvaia si sono sposati a giugno del 2015. Due mesi dopo è nata la loro prima figlia, Nina. Quel giorno, Clizia disse una cosa apparentemente insensata al suo Francesco: «Non perdiamoci di vista».

Perché quella frase? Lo ha spiegato la stessa showgirl a Vanity Fair a due anni di distanza da quel giorno: «Alcune donne quando hanno un figlio commettono l’errore di chiudere fuori tutto il resto. Ma una donna deve continuare a essere figlia, moglie, amica, amante, cuoca…».

Questo, certo, non significa essere meno madre. Clizia si definisce una mamma «giocherellona e fisica, la riempio di baci. Dorme con me e Francesco nel lettone e i baci al risveglio sono il momento più bello. È amore puro».

Il segreto del suo matrimonio? «Ho sempre dato importanza allo stare insieme fisicamente anche quando ero esausta, quando non dormivo da giorni. Bisogna continuare a fare l’amore col proprio marito. Anche da genitori. Inoltre, ogni venerdì sera è solo per noi. Abbiamo una babysitter che sta con Nina dalle 20 alle 3 di notte e come due ragazzini usciamo a divertirci. Per una cenetta romantica o per vedere gli amici. Finché non scatta il coprifuoco e corriamo a casa. Felici».