Home Attualità italiana ed estera, News di cronaca Stanco di non riuscire a trovare la donna ideale, ingegnere se la...

Stanco di non riuscire a trovare la donna ideale, ingegnere se la costruisce (e la sposa)

CONDIVIDI

A soli 31 anni aveva già rinunciato ad innamorarsi di una donna normale. E così, un giovane ingegnere che nel 2011 aveva conseguito un master in Intelligenza Artificiale, ha deciso di sfruttare le sue competenze e conoscenze per costruirsi la donna ideale.

Zheng Jiajia, questo il nome dell’uomo, si è addirittura unito in matrimonio con la sua dolce metà robot. La signora Jiajia è stata costruita seguendo gli ideali estetici di Zheng, ed è in grado di leggere, riconoscere alcune immagini e parlare. Certo, al momento non può camminare o svolgere i lavori di casa, e il suo vocabolario è decisamente limitato, ma il bello di un prodotto tecnologico è che lavorando sul software può essere continuamente aggiornato, cosa che Zheng ha intenzione di fare nei prossimi tempi per rendere sua moglie il più “umana” possibile.

Alla cerimonia civile che ha unito la strana coppia erano presenti pochi amici e la madre dell’ingegnere.