Bimbo nasce tenendo stretto in mano il contraccettivo della mamma

Il destino ha voluto che lui nascesse, e a dimostrazione del fatto che contro il destino non c’è nulla da fare, questo simpatico neonato è venuto al mondo il 27 aprile stringendo nella manina il contraccettivo che sua madre stava utilizzando per non rimanere incinta.

Il protagonista di questa curiosa vicenda si chiama Dexter, e la mamma, Lucy Hellein, è ovviamente ben felice di poterlo stringere tra le sue braccia nonostante il piccino non fosse stato programmato. Già perché al momento del suo concepimento, Lucy stava utilizzando la spirale. Ed è proprio con in mano quella stessa spirale che Dexter è venuto alla luce con taglio cesareo. Durante la gravidanza, infatti, il contraccettivo si era spostato posizionandosi proprio dietro la placenta.

La foto, pubblicata dalla stessa mamma con la didascalia “Mirena fallisce”, è diventata immediatamente virale.