Valeria Marini: “A 50 anni diventerò madre”

In confronto a Lory Del Santo, con la sua decisione di avere un figlio a 58 anni, Valeria Marini sembra quasi una pischella nell’annunciare che anche lei, a 50 anni, diventerà madre.

Al contrario di Lory, però, che di figli ne ha già due, per Valeriona si tratterebbe del primo bebè. La showgirl, che tra pochi giorni compirà 50 anni, ha raccontato ai microfoni di Gente come si sta muovendo per far sì che il suo sogno si avveri al più presto, possibilmente entro l’anno: “Ho fatto un ciclo di cure e ne farò ancora se necessario. Sono favorevole alla fecondazione assistita, se una donna vuole un figlio è giusto percorrere tutte le strade“.

E dire che per ben due volte, nella vita, la Marini era riuscita a concepire un figlio. In entrambi i casi però, una volta per scelta una volta per il volere del destino, quel bambino non entrò a far parte della sua vita: “Con Vittorio Cecchi Gori rimasi incinta, ma lo persi. Anni prima, ero una ragazzina, interruppi una gravidanza costretta dalle circostanze, non era il momento giusto. Ma non ci penso, significherebbe restare legata al passato. Invece io guardo avanti e con la volontà del Signore so che diventerò madre”.

L’età certo non la spaventa: “Il segreto di non invecchiare è quello di mantenere e coltivare i nostri entusiasmi… Bisogna vedere la vita e le nuove avventure che verranno con gli occhi della fanciulla che è in noi. Quello che siamo oggi dipende dalla nostra testa e dal saper prendere distacco da ciò che di non giusto abbiamo subito nel corso degli anni..”.