Uomini e Donne, la sofferenza di Alex Adinolfi per Rosa Perrotta

uomini e donne rosa perrotta e alex adinolfi
Foto Facebook

Mentre tra Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione procede tutto a gonfie vele, Alex Adinolfi fa i conti con una grandissima delusione. L’attore, grande protagonista sin dal primo giorno del trono classico di Uomini e Donne, non nasconde di aver creduto fortemente nella possibilità di conquistare la 28enne salernitana.

UOMINI E DONNE, LE PRIME PAROLE DI ALEX ADINOLFI

Alex Adinolfi è sempre stato al centro delle polemiche per la pregressa conoscenza con Rosa Perrotta. I due hanno rivelato sin dal primo giorno di conoscersi già ma i due non hanno mai avuto davvero la possibilità di frequentarsi e con Uomini e Donne ha potuto cullare il sogno di poter vivere con Rosa una vera storia d’amore. La Perrotta, però, di fronte alle segnalazioni e si dubbi, ha deciso di scegliere Pietro Tartaglione che, sin dalla prima esterna, le ha dato più sicurezze.

Secondo Alex Adinolfi, dunque, quella di Rosa è stata una scelta razionale: “Penso che questa cosa del presunto accordo tra me e lei e delle giustificazioni che avremmo dovuto dare successivamente alla scelta, abbia influito tanto sulla scelta di Rosa, in quanto è una che soffre molto il giudizio degli altri, a mio avviso la sua è stata una scelta per lo più RAZIONALE“, ha dichiarato Alex ai microfoni de Il Vicolo delle News.

Lex corteggiatore di Uomini e Donne, poi, non nasconde di essersi sentito preso in giro:

“Ad oggi non voglio essere malpensante, ma nel caos totale che regna da qualche giorno nel mio cervello, non ti nascondo che il pensiero di essere stato preso in giro mi è passato per la mente.

Ma voglio continuare a credere in quello che ho sempre creduto, ovvero nelle sensazioni, nelle emozioni che ho provato con lei…sia nel bacio, che nel tempo che trascorrevamo insieme; anche in un singolo abbraccio mi arrivavano delle vibrazioni…per non parlare degli sguardi chie ci scambiavamo.
Percepivo tanto e credo che le cose si facciano in due, conseguentemente credo che anche a lei siano arrivate le mie emozioni, ma ad oggi resta il fatto che io sto scrivendo a voi e lei sta con un altro.