Tutto può succedere 2, anticipazioni dodicesima puntata: addio tra Sara e Marco, scoppia l’amore tra Federica e Stefano

tutto può succedere 2

Su Raiuno è tornata la famiglia Ferraro. Dopo il successo della prima stagione, su Raiuno sta andando in onda “Tutto può succedere 2” che vanta su un grande cast. Tra i protagonisti, infatti, abbiamo Pietro Sermonti, Maya Sansa e Ana Caterina Morariu, con la partecipazione di Licia Maglietta e Giorgio Colangeli. La prima stagione si era conclusa con un finale aperto: tra i Ferraro c’era chi non era riuscito a fare i conti con il passato, chi desiderava con tutte le sue forze un altro figlio e chi scopre improvvisamente di aspettare il bambino. Cosa succederà invece in Tutto può succedere 2?

Tutto può succedere 2, anticipazioni dodicesima puntata

Renato De Cairo ha un debole per Ambra. L’uomo, dopo aver chiesto ad Ambra di continuare a lavorare per lui anche dopo la campagna elettorale, la invita a cena e le propone di partire insieme ma lei rifiuta. Tra Stefano e Federico torna di nuovo l’amore. I due sono felici insieme e Federica, per non rovinare il rapporto con Stefano, decide di non partire più per l’Inghilterra. Alessandro, però, non vuole assolutamente che comprometta il suo futuro per amore e così parla con Stefano che la lascia.

Denis non parla più con Sara da quando ha scoperto che la madre stava pensando di avere un figlio con Marco. Dopo alcune discussioni i due riescono ad avere un chiarimento. Alberto ottiene la separazione dalla moglie e ora sente di poter finalmente costruirsi una vita con Giulia. Nel frattempo, la richiesta per l’affidamento di Dimitri viene accettata e Luca è pronto a prendere il bambino anche da solo.

Feven decide di fare un viaggio con Valerio lasciando Robel con Carlo e Tony. I due, però, si rendono ben presto conto di non essere fatti per stare insieme e si lasciano di comune accordo. Sara capisce di volere cose diverse da Marco e lo lascia.