Beautiful, anticipazioni dal 26 al 30 giugno: Quinn uccide Katie? La decisione di Steffy

beautiful

Inizia oggi una nuova settimana di Beautiful, la famosa soap opera americana che da più di 25 anni appassiona il pubblico italiano. Curiosi di scoprire cosa accadrà nelle prossime puntate.

BEAUTIFUL 26 GIUGNO

Erci vuole sapere se Steffy ha intenzione di accettare l’offerta di diventare l’amministratore delegato della Forrester. La figlia di Ridge ha tanti dubbi, soprattutto per la presenza di Quinn nella sua vita. La situazione viene poi affrontata anche con la stessa Quinn e QìWyatt.

BEAUTIFUL 27 GIUGNO

Liam cerca di convincere Steffy a non accettare l’offerta di Quinn, convinto che la donna stia facendo di tutto per farla riavvicinare a Wyatt. Ridge, nel frattempo, chiede perdono ad Eric e gli chiede di affidare a lui la carica di amministratore delegato. Quinn, nel frattempo, dice a Wyatt che spera di rivederlo con Steffy e al tempo stesso spera di vedere Ridge affondare.

BEAUTIFUL 28 GIUGNO

Quinn ha un obiettivo preciso: far diventare Steffy amministratore delegato per farla tornare con Wyatt. Nessuno, però, vuole aiutarla, in primis Steffy che non ha alcuna intenzione di lasciare Liam.

BEAUTIFUL 29 GIUGNO

Steffy vorrebbe accettare la proposta di Quinn ma Ridge e Liam non sono d’accordo. Katie, nel frattempo, va a trovare Eric che la invita a farlo più spesso. L’ex moglie di Bill lo saluta con un bacio sulla guancia, vista da Quinn che si era nascosta per controllarli. La donna, prima aggredisce Katie a parole e poi con un candelabro colpendola gravemente.

BEAUTIFUL 30 GIUGNO

Quinn sogna ad occhi aperti di uccidere Katie. Rick rivela a Brooke che eric vuole affidare il ruolo di amministratore delegato a Steffy, su esplicita richiesta di Quinn. Brooke, così, va da Eric per cercare di fargli cambiare.