Temptation Island 2017, Alessio e Valeria: lui in camera senza telecamere con Carmen, la reazione di lei spiazza

temptation island 2017 valeria e alessio
Foto Instagram

La seconda puntata di Temptation Island 2017 ha avuto come protagonisti Valeria Bigella e Alessio Bruno. La coppia sta insieme da cinque anni e convive da tre e, sin dalla prima puntata, è entrata in crisi. Il fidanzato, infatti, non ha perso tempo cominciando a conoscere la single Carmen Rimauro, ex corteggiatrice di Manuel Vallicella e parlando in termine non totalmente positivi della fidanzata. Valeria, dopo la doccia fredda ricevuta durante la prima puntata, nell’appuntamento di ieri ha ricevuto il colpo di grazia.

TEMPTATION ISLAND 2017, AESSIO E VALERIA SEMPRE PIU’ LONTANI

Nel corso della seconda puntata, Alessio non è riuscito a nascondere il suo interesse nei confronti di Carmen. La Bigella si dice così convinta di lasciare Temptation Island da sola: “Deve guardarsi dentro e capire che non mi ama più. Non rimarrò qui ad aspettare lui che si fa una storiella con un’altra. Uno così non lo voglio”.

Alessio, da parte sua, continua a dichiararsi a Carmen scatenando anche la reazione degli altri fidanzati, convinti che stia sbagliando tutto: “Cercava una scusa, oggi ha detto ‘Portatemi Carmen‘“. Francesco, il fidanzato di Selvaggia, si schiera dalla parte di Valeria: “Gli darà un calcio in cu**. Quella vuole una famiglia e un bambino”.

Alessio, poi va oltre, entrando nella stanza di Carmen dove non ci sono telecamere. Valeria resta profondamente delusa dal suo atteggiamento ma si dice pronta a restare nel villaggio fino alla fine per fargli fare una pessima figura.

“Non lo voglio più. Che ci stava a fare con me? Perché in questi 5 anni, mentre lui era in giro con gli amici, io lavavo e stiravo? Adesso resto fino alla fine. Voglio fargli fare questa bella figura. Adesso divento cattiva”.

Valeria, poi, si è avvicinata al single Paolo. Alessio resta malissimo nel vedere la fidanzata flirtare con un altro uomo ma è convinto che stia fingendo per provocarlo. “Le avrei stretto la mano se mi avesse detto basta, se mi avesse lasciato. Così no, sta facendo le stesse cose che ho fatto io per ripicca. Mostra il carattere, un po’ di personalità!”.