Bufera sulla prova costume di Emma Marrone: “È irriconoscibile”

Ha scelto l’isola più “vipposa” delle Baleari, Ibiza, per le sue vacanze. E come compagne d’avventura due amiche e colleghe inseparabili: Alessandra Naskà, autrice di alcuni suoi brani e la manager Francesca Savini.

Emma Marrone non si è però goduta le meritate vacanze dopo i numerosi impegni di questi mesi, a causa di un increscioso incidente che ha rovinato tutto: risvegliatesi una mattina leggermente frastornate, Emma e le sue amiche si sono rese conto di essere state narcotizzate durante la notte e derubate di alcuni averi di valore. Le ragazze hanno immediatamente lasciato la villa in cui alloggiavano e l’isola, promettendo di non tornarci mai più.

Come se non bastasse, Emma è stata fotografata in bikini da alcuni paparazzi che hanno poi venduto gli scatti al settimanale Nuovo. Fin qui non ci sarebbe stato nulla di male dato che Emma è in buona forma e in ogni caso non si è mai preoccupata di come appare, dato che di mestiere fa la cantante e non la modella. Peccato che alcuni giornali abbiano duramente criticato la prova costume della Marrone, con titoloni e didascalie di cui non si può certo andare fieri (parliamo dei giornali, naturalmente, non di Emma).

Basti vedere il pezzo pubblicato da Velvet Gossip, che tra titolo (“Emma ingrassata e irriconoscibile al mare”) e sottotitolo (“peccato per quei chili di troppo….“) certo non si risparmia, o Notizie.it; “Chili di troppo in vista” si legge sulla testata, e ancora “un bikini marrone chiaro mette in risalto le sue curve… eccessive”, “Emma va in giro per la spiaggia visibilmente ingrassata e con un bel pancino“.

Speriamo che leggendo questi pezzi la bella Emma reagisca come nel noto brano e facendo spallucce esclami “E tanto dimentico tutto“.