Home Grande Fratello VIP Grande Fratello Vip, le lacrime di Cecilia per Belen: “Mi vergogno a...

Grande Fratello Vip, le lacrime di Cecilia per Belen: “Mi vergogno a dirle quanto la amo”

CONDIVIDI

grande fratello vip cecilia rodriguez

Cecilia Rodriguez, protagonista di una doccia hot durante la diretta della seconda puntata del Grande Fratello Vip, si è lasciata andare parlando con i compagni del rapporto con la sorella Belen. Cecilia, nel descrivere il percorso fatto dalla sorella maggiore, non riesce a trattenere le lacrime e l’emozione.

GRANDE FRATELLO VIP, LE CONFESSIONI DI CECILIA SU BELEN

Nella stazione della casa del Grande Fratello Vip, Cecilia Rodriguez parla con Luca Onestini e Veronica Angeloni del suo rapporto con la più famosa sorella, Belen.

Com’è crescere di fianco ad una persona così al top?” – chiede Luca Onestini a Cecilia. “Io l’ho vissuto sempre bene perché era l’orgoglio della famiglia. Se n’è andata da sola con 200 euro in tasca che erano quello che le potevano dare i miei e lei si è costruita veramente un impero” – è stata la risposta di Cecilia.

In confessionale, poi, la piccola Rodriguez, ricordando il percorso fatto dalla sorella Belen non è riuscita a trattenere le lacrime. “Lei veniva in Italia, metteva un po’ di soldi da parte con i lavori che faceva e il suo primo pensiero era tornare a casa e aiutarci. Ogni volta che lei veniva a casa diceva ‘vabbè oggi pitturiamo questo muro, oggi facciamo il pavimento di legno più bello. Lei ogni volta faceva qualcosa al punto che è arrivata a regalarci una casa. Lei è supergenerosa. Ce l’ha fatta e quindi vuole aiutare gli altri” – racconta Cecilia che poi svela un lato nascosto di Belen – “E’ super sensibile come lo siamo noi due. Alla fine siamo cresciuti nella stessa famiglia. Io credo che lei si sia creata questo ruolo da forte, ma dentro è sensibilissima”.

Tornando a parlare con i compagni ha aggiunto: “Ho avuto un periodo in cui ero gelosa ma di mia madre, ma poi crescendo l’ho capito perchè venivano i familiari a casa e lei si metteva là con tutte le foto dei giornali e non parlava di altro se non di Belen”.

Poi le lacrime: “Lei mi ha fatto sempre da mamma, quindi, adesso, ormai, mi guarda e mi fa ”sei cresciuta, non sei più la mia bimba’ anche se spero di esserlo sempre. Con lei, a volte, ho voglia di abbracciarla ma siccome lei ha sempre fatto quel ruolo, da forte, che sta sempre bene, mi vergogno anche a guardarla negli occhi e dirle quanto la amo. Non ce la faccio a cambiare quello, vorrei tanto farlo. E’ come se lei non ne avesse bisogno ma non è così ed è per quello che mi dispiace. Magari lei si vergogna a far vedere a noi le sue debolezze. Penso, però, che non ci sia persona più giusta di un fratello, di una mamma e un papà per dare un consiglio sincero”.