Patrizia De Blanck, attacco a Cecilia e Jeremias Rodriguez: “lei il clone di Belen, lui uno sconosciuto”

patrizia de blanck

Patrizia De Blanck attacca Cecilia e Jeremias Rodriguez, protagonisti del Grande Fratello Vip. Ai microfoni del settimanale Nuovo, Patrizia De Blanck ha puntato il dito contro la sorella e il fratello di Belen, rei di essere nella casa del Grande Fratello Vio solo per avere una sorella così famosa.

PATRIZIA DE BLANCK CONTRO CECILIA E JEREMIAS RODRIGUEZ

Senza giri di parole, Patrizia De Blanck attacca Cecilia e Jeremias Rodriguez: “Li vedo come un esempio mal riuscito di famiglia allargata in cui i componenti cercano di brillare di luce riflessa. Cecilia nello sforzo di eguagliare la sorella, è diventata il suo clone e mi comunica un senso di sconforto. Per quanto riguarda il fratello, non so proprio in base a quale criterio, sia stato considerato un vip, visto che al massimo lo conoscono i parenti. In conclusione: Cecilia e Jeremias sono due personaggi in cerca d’autore. Se mai ne troveranno…”.

Patrizia De Blanck non ha un bel pensiero neanche su Simona Izzo: “Non credo che Simona, attrice, sceneggiatrice e regista di lungo corso, abbia bisogno dell’obolo del reality per sostenere i nipoti. Aggiungo che il suo proposito di rappresentare la categoria dei nonni affettuosi contrasta con la sua immagine. Dopo tutti i ritocchi di chirurgia estetica, che lei stessa ha raccontato di aver fatto, con il viso liscio che si ritrova, non ha l’aspetto per fare la nonna. E se continua a ringiovanire grazie al bisturi tra poco potrebbe diventare la portabandiera delle teenager, passando dal ruolo di nonna a quella di nipote! Scherzi a parte, spero che Simona nella casa riesca a ironizzare anche su stessa e ammetta il desiderio, peraltro molto umano, di rinverdire la sua popolarità”.