Jeremias Rodriguez e le scuse a Daniele Bossari

jeremias rodriguez

Jeremias Rodriguez ha chiesto scusa a Daniele Bossari. Il fratello di Belen, dopo essersi reso conto di aver esagerato, ha chiesto scusa al conduttore che, senza rancore, ha dimenticato in fretta l’accaduto.

JEREMIAS RODRIGUEZ E LE SCUSE A DANIELE BOSSARI

“Ha proprio la faccia da bastardo. Non puoi capire come mi provocava. Mi faceva tutto il signore. Mi stava facendo uscire il demonio, che è quello che mi esce a me. Questa cosa la sistemo fuori“ – ha detto nelle scorse ore il fratello di Cecilia a causa della nomination fatta contro Ignazio Moser. Bossari, infatti, ha svelato l’esistenza di un’agenza su cui annota i voti che dà alle donne con cui va a letto.

Poi, ha aggiunto: “Ha visto il mio lato aggressivo. Dovevi vedere come mi ha provocato oggi. A me, te lo giuro, è venuta una voglia di dargli uno schiaffo che non puoi capire. Perché colpire una persona dove sai che ha il punto debole? Me lo faceva apposta. Mi fai uscire di testa così. Quello è una mer**, quello è una persona di mer**. Spero solo che se ne vada”.

Jeremias Rodriguez, così, è andato da Bossari a chiedergli scusa: “Ti volevo chiedere scusa per ieri, non so se mi hai sentito. Ho fatto una battuta triste, ti ho chiamato ‘bastardo’. Non penso che tu sia un bastardo, come sbagli tu, sbaglio anche io. Sentivo la necessità di dirtelo”.