Bestemmia al Grande Fratello VIP: il dibattito tra i fan

Non c’è edizione del Grande Fratello senza bestemmia (o presunta tale) che faccia discutere e temere per la sorte di un concorrente.

Anche il Grande Fratello VIP si è adeguato a questa “moda”, anche se l’esclamazione in questione sta facendo discutere i telespettatori. Da una parte perché a lasciarsela scappare è il buon Daniele Bossari, ritenuto tra i papabili vincitori del GF VIP e, in generale, uno dei concorrenti più amati dal pubblico.

Dall’altra perché il conduttore pare si sia lasciato sfuggire un “Dio bo’”, che in molte regioni italiane è un normalissimo intercalare che niente ha a che fare con una bestemmia.

Se dovessero squalificare bossari per un dio bo.. predolin va espulso dal paese per 30 anni.. non era una bestemmia stop” scrive un utente su Twitter, “è come dire Buon Dio, non è una bestemmia, tutt’altro!” aggiunge un altro.