Grande Fratello Vip, il pubblico insorge contro Giulia De Lellis per i mancati provvedimenti contro di lei

giulia de lellis

Marco Predolin è stato squalificato dal Grande Fratello Vip. Una decisione arrivata dopo una bestemmia pronunciata dal conduttore che si va ad aggiungere alle frasi pronunciate negli scorsi giorni contro Cristiano Malgioglio. “Le tue affermazioni all’interno della casa hanno violato le regole e lo spirto del Grande Fratello. In questi casi la conseguenza disciplinare è inevitabile. Sei ufficialmente squalificato”, è il testo del comunicato letto da Ilary Blasi. Il pubblico, però, si aspettava anche un provvedimento nei confronti di Giulia De Lellis.

GRANDE FRATELLO VIP, IL PUBBLICO CONTRO GIULIA DE LELLIS

Se in discoteca c’è uno che conosco di vista e mi chiede un tiro di sigaretta, e non so se è gay o un drogato, io pur di non fumarla più gliela lascio, dico ‘non mi va più’. Lo stesso con un cocktail, se questi vogliono un goccio non gli dico di no, però poi glielo lascio”, sono le frasi pronunciate da Giulia De Lellis negli scorsi giorni e che hanno provocato anche la reazione dell’osservatorio Gay Center: “Parole forti che ci riportano indietro di anni, quando l’omosessualità era vista come fenomeno di disagio e emarginazione sociale. La concorrente già qualche giorno fa si era mostrata confusa sul tema sostenendo che i figli di coppie gay diventano automaticamente gay. Chiediamo al Grande Fratello di monitorare, seguendo l’esempio di altri reality che hanno offerto ai concorrenti momenti di approfondimento sulle discriminazioni”.

Il mancato provvedimento disciplinare nei confronti di Giulia De Lellis ha così scatenato la dura reazione del popolo dei social.