Gossip News » Attualità » L’assassino del piccolo Tommy sta per uscire dal carcere: l’appello della madre del piccolo

L’assassino del piccolo Tommy sta per uscire dal carcere: l’appello della madre del piccolo

Paola Pellinghelli è rimasta sola dopo che il muratore Mario Alessi, la sua compagna Antonella Conserva e l’ex pugile Salvatore Raimondi le hanno rapito e ucciso il figlio di soli 18 mesi, Tommaso Onofri, il 2 marzo del 2006. Anche il marito di Paola se n’è andato, pochi mesi dopo la morte del loro bambino.

Oggi Paola può solo stringersi al ricordo dei suoi cari, e combattere perché chi le ha rovinato la vita paghi la sua pena.

Peccato che già si parli di possibili permessi-premio di lavoro per gli assassini del piccolo Tommy, che presto potrebbero godersi un assaggio di libertà.

C’è chi comincia il reinserimento, c’è chi con i permessi premio… Questa è la giustizia dopo solo 11 anni – ha dichiarato la Pellinghelli alla stampa – Alessi e gli altri due si rimpallano le responsabilità, ma chi è stato ora poco importa: devono pagare tutti e tre. Tommy oggi andrebbe alle scuole medie, vivrebbe i suoi primi innamoramenti. Ma Tommy tutto questo non ce l’ha“.