Grande Fratello, storia al capolinea tra Mary Falconieri e Giovanni Angiolini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:56

grande fratello giovanni angiolini e mary falconieri

E’ finita la storia d’amore tra Mary Falconieri e Giovanni Angiolini, nata nella casa del Grande Fratello, nel corso dell’ultima edizione non vip. A comunicarlo è stata la stessa Mary che ha invitato i fans a chiudere le pagine dedicate alla coppia.

GRANDE FRATELLO, STORIA FINITA TRA MARY E GIOVANNI

“Credo che sia il caso di chiudere tutti i gruppi di coppia” – ha scritto Mary – ”Tanto di coppia non si parla più”. Lo staff della pagina Giovanni Angiolini & Mary Falconieri, su Facebook, poi ha scritto:

Come avete capito la storia tra Mary e Giovanni è giunta al capolinea.
Solo loro sanno i veri motivi di questa separazione , nessuno di noi può sapere e giudicare sia l’uno che l’altro…
A noi dello staff rimangono nel cuore due anni meravigliosi che mai possiamo dimenticare ..
Per volontà loro questa pagina chiuderà non ha più senso avere una pagina di coppia se la coppia ormai non c’è più.

Da parte nostra vorremmo ringraziare tutti voi che ci avete sempre sostenuto
Grazie ancora di tutto
Lo staff

Mary Falconieri, invece, sul suo profilo Facebook ha scritto:

Il cuore delle persone non è qualcosa che puoi comprendere solo perché dici di volerlo fare. Troppo facile… Ci vuole molto altro. Ci vuole coraggio. Ci vuole paura. Ci vuole follia. Se non hai paura significa che non sei davvero consapevole di quello in cui ti stai cacciando, e se non sei abbastanza folle, il coraggio per superarla, la paura, non lo troverai mai. Poi serve poesia, tanta poesia. Ché la vita di quelli che amiamo ha bisogno di musica e carezze. E quando va in mille pezzi, la loro vita, serve pazienza per recuperarli tutti, per cercarli negli angoli nascosti, in quelli più bui, sporchi e dimenticati, con cura, dolcezza, attenzione, per rimetterli al loro posto, uno per uno.
E poi ci vogliono abbracci, di quelli che ti scaldano il cuore quando fa freddo dentro, quelli che spengono la paura del futuro, che ti fanno sentire meno solo, quegli abbracci in cui ti perdi e ti ritrovi, in cui ti nascondi dal mondo e forse un po’ anche da te stesso, quelli che ti permettono di piangere senza vergognartene o dare spiegazioni, quelli che ti spingono a pensare che ce la farai, che andrà tutto bene. Andrà tutto bene

mary falconieri e giovanni angiolini