Home Grande Fratello VIP Daniele Bossari: “Si erano dimenticati di me, ora voglio tornare a lavorare”

Daniele Bossari: “Si erano dimenticati di me, ora voglio tornare a lavorare”

CONDIVIDI

daniele bossari

Daniele Bossari, reduce dalla vittoria al Grande Fratello Vip 2017, dopo le prime parole affidate a Instagram, ha rilasciato la sua prima intervista ai microfoni del settimanale Spy in cui ha parlato del suo momento più buio e della sua rinascita avvenuta proprio grazie al Grande Fratello Vip.

LA RINASCITA DI DANIELE BOSSARI

Daniele Bossari ammette di aver ritrovato se stesso nei tre mesi trascorsi nella casa del Grande Fratello Vip 2017 e di essere pronto a tornare a lavorare.

“Sono tornato in vita. Scrivete pure che questo programma fa rinascere le persone. Io sono rinato. Voglio tornare a lavorare, leggere, studiare, ma soprattutto voglio tornare a lavorare. Grazie Frank (il soprannome del suo manager Franchino Tuzio, ndr). Grazie GFvip. Grazie Filippa, amore mio. Grazie vita. Mi sono scoperto ho abbassato la difesa, ho dato tutto me stesso. E ora sono felice”.

Daniele Bossari, poi, ha voluto ringraziare il suo manager, deceduto mentre era nella casa: “Lui è il mio agente, il mio angelo custode. È scomparso per un brutto male quando ero nella Casa e io sono uscito di corsa per andare a dargli l’ultimo saluto. Quando mi sono trovato davanti a lui, ho sentito un qualcosa dentro di troppo forte, indescrivibile. L’idea di partecipare al Gf Vip è nata da lui. È grazie a lui che ho capito che dovevo fermarmi, guardarmi, lasciarmi andare, perdermi per ritrovarmi. Grazie Franchino!”.