“Ma quali ritocchi per assomigliare ad Angelina Jolie!”: la verità su Sahar Tabar

Sahar Tabar è diventata famosa grazie a una bufala che si è diffusa a macchia d’olio sul web arrivando ben presto anche ai media di tutto il mondo, che hanno riportato quella che era una vera e propria bufala, come se fosse una notizia vera.

Si sottopone a 50 interventi di chirurgia plastica per assomigliare ad Angelina Jolie” recitavano più o meno i vari titoloni. Qualcosa però puzzava di bufala. Qualcosa non tornava. D’altra parte la protagonista di questa vicenda, l’iraniana Sahar Tabar, era giovanissima e molto bella: quali genitori avrebbero mai accettato di farla ridurre in quello stato?

E infatti Sahar Tabar è tutt’ora bellissima. La giovane si è semplicemente sottoposta a una normale rinoplastica, e le foto che girano sul web sono il semplice risultato di un duro lavoro di trucco, parrucco e fotoritocco. E tra l’altro la giovane non cercava di rappresentare la Jolie nei suoi scatti artistici, ma puntava a riprodurre la Sposa Cadavere di Tim Burton, suo regista preferito.

Anche le voci sul presunto dimagrimento drastico (alcune testate parlavano di addirittura 40kg) sono del tutto infondate: Sahar ha di base una corporatura abbastanza gracile ma l’effetto “viso scavato” nelle foto era stato voluto e ottenuto grazie a un sapiente uso del make up.

Insomma, non preoccupatevi per Sahar: la giovane iraniana non è una pazza fuori controllo ma una giovane creativa con una passione per il trucco e il fotoritocco. Tutto qui.

Un post condiviso da سحرتبر… (@sahartabar_._official) in data:

Un post condiviso da سحرتبر… (@sahartabar_._official) in data:

Un post condiviso da سحرتبر… (@sahartabar_._official) in data: