Home X Factor X Factor: “Rita Bellanza eliminata da un giovane pubblico spietato”

X Factor: “Rita Bellanza eliminata da un giovane pubblico spietato”

CONDIVIDI

Non fidatevi del pubblico, anche quando applaude. La spietatezza è la meno simulata delle sue emozioni. Ne sa qualcosa Rita Bellanza la cui avventura a X Factor è tristemente finita”.

Comincia così l’intervento di Aldo Grasso sul caso Rita Bellanza a X Factor.

Nonostante i quattro giudici (più Gianni Morandi) abbiano continuato a salvarla (anche per ragioni di audience), il pubblico ha stabilito che fosse lei a dover uscire di scena – continua il critico televisivo – Non so bene perché, ma l’eliminazione di Rita Bellanza ci dice molto sul pubblico più giovane, quello che segue i talent show. Nelle competizioni televisive, non sempre è la bravura a essere premiata. Rita era stata annunciata come la vincitrice di questa edizione, sia per una bella esibizione di Sally di Vasco, sia soprattutto perché aveva alle spalle una storia d’infanzia infelice. Il pubblico più adulto è spietato anche nell’amare questo tipo di storie: l’abbandono paterno, l’accoglienza in una comunità in Lombardia, l’affido a tre diverse famiglie… Quando gli autori hanno in mano «un’infanzia infelice» sono pronti a costruirci storie, per loro è una manna. Ma il pubblico di X Factor non è cresciuto sui libri che un tempo forgiavano le coscienze. No, il pubblico non ha gradito le interpretazioni di Rita Bellanza e l’ha cacciata via senza pietà. Quell’intesa spietata che servirebbe per arginare i troppi stalentati che circolano nei programmi televisivi“.

E voi siete d’accordo con quanto sostiene Aldo Grasso?