silvia provvedi a mattino 5Silvia Provvedi racconta il nuovo Fabrizio Corona ai microfoni di Mattino Cinque e commenta l’ultimo attacco di Nina Moric.

E’ una lunga intervista quella rilasciata da Silvia Provvedi ai microfoni di Mattino Cinque. Ospite di Federica Panicucci nella seconda parte del programma, Silvia Provvedi ha fornito un quadro di quello che è oggi Fabrizio Corona, parlando del futuro, del loro amore e rispondendo anche all’ultimo attacco di Nina Moric.

L’intervista di Silvia Provvedi a Mattino Cinque su Fabrizio Corona

Silvia Provvedi parte subito parlando del rischio corso da Fabrizio Corona di tornare nuovamente in carcere dopo la pubblicazione di un video sui social. “Ci tengo a precisare che l’obiettivo delle persone che gli vogliono bene, in primi me, è che non venga più arrestato. Quello su Instagram è un profilo pubblico gestito da uno staff. Se avessi visto Fabrizio postare qualcosa, avrei chiamato in primis l’avvocato dicendogli ‘sta succedendo qualcosa che non va’. La cosa che mi viene da dire è che staremo più attenti” – afferma Silvia Provvedi che svela come sta vivendo la situazione Fabrizio Corona – “è molto dispiaciuto di non poter comunicare con l’Italia che gli vuole bene, che l’ha sempre sostenuto. Lui ha bisogno della gente. Non dimentichiamo che questo è un percorso di riabilitazione e quindi per tornare a vivere ha visogno di lavorare”.

Il ritorno a casa, dopo un anno e quattro mesi di carcere, non è stato semplice: “Dobbiamo cercare il nostro equilibrio nei momenti normali perchè nei momenti difficili siamo molto solidi” – dice la Provvedi che aggiunge – “non è sua intenzione sfidare la magistratura e violare gli obbligi”.

Sul matrimonio: “me l’ha chiesto più di una volta ma adesso ha la razionalità di capire che non è il momento. Non ci sono le condizioni. Ad oggi è importante la serenità sua, di Carlos e della camdre Gabriella”.

Federica Panicucci, poi, le chiede se in futuro farebbe un figlio con Corona e Silvia Provvedi risponde: “se mi dimostra tanto e che è l’uomo che è sì, lo farei. Ora, però, sono stanca, sto riprendendo in mano la mia vita e non sono una di quelle che fa un figlio per poi lasciarlo ad una tata 24 ore su 24”.

Il Fabrizio Corona geloso: “io non lo voglio mai lasciare da solo, lui è molto geloso. Sto lavorando per avere la mia indipendenza. Io ho voglia di sentirmi donna. Mia madre e mia sorella mi dicono che non devo aver paura di dare forma alla mia vita e hanno ragione” – spiega Silvia che poi elenca le qualità di Corona – “è buono, è dolce, inteligentissimo ed è molto sensibile”.

Fabrizio Corona papà: “è un papà molto tenero. In alcuni sembra che sia Carlos il padre. E’ un ragazzino molto preparato culturalmente, è bravissimo a scuola e spesso gli dice ‘papà non si dice così’. Si vogliono un bene dell’anima”.

Infine, Silvia Provvedi risponde a Nina Moric: “non sa quello che dice. La sua rabbia verso Fabrizio colpisce solo suo figlio. Non ho voglia di fare polemica, non sono madre ma il fatto che lui massacri mediaticamente l’ex marito non fa bene a suo figlio”, conclude la fidanzata di Corona.