Romina Power LOredana Lecciso AlbanoLoredana Lecciso non ci sta, e anche se Al Bano continua a giurare che la loro rottura non ha nulla a che fare con Romina Power, racconta tutta la verità.

Al Bano continua a sostenere che tra lui e Loredana Lecciso sia finita per colpa di una decisione di quest’ultima che nulla aveva a che fare con il suo rapporto con l’ex moglie Romina Power. Ma la Lecciso non ci sta: “Il fatto che lui dica che non è finita per colpa di Romina è un punto di vista – ha fatto sapere attraverso le pagine di Chi – Con questo non dico che sia colpa esclusivamente di Romina”.

Loredana Lecciso: ecco com’è andata

E allora perché Al Bano continua a sostenere che Romina non c’entri nulla? “Credo alla buona fede di Al Bano, probabilmente non ha dato peso al fastidio che potevo provare per certe uscite di Romina: se avesse pensato che tutto ciò potesse ferirmi l’avrebbe arginata”.

La Lecciso ha voluto spiegare cosa l’ha spinta a lasciare Cellino a dicembre per non farvi più ritorno: “Dovevo fare un piccolo intervento già programmato e sono partita con due trolley per andare a Pavia da mio fratello. Su quella partenza, però, si sono creati dei malintesi, e così sono rimasta lì”. Suo fratello, per inciso, è un chirurgo plastico quindi sì, Loredana sta benissimo. Si è trattato di un semplice intervento estetico.

Non ho mai detto di essermene andata per colpa di Romina, ma di sicuro la sua presenza non ha aiutato – specifica poi la Lecciso – Sfido qualsiasi donna ad accettare la presenza di una ex moglie così nella sua vita. Non mi sono mai opposta al fatto che Al Bano e Romina tornassero a lavorare insieme, ma mi ha dato fastidio quando lei ha superato certi limiti, perché c’è una linea sottile che divide quello che può essere un atteggiamento scherzoso da qualcosa che può offendere altre sensibilità. Quel limite è stato superato”.

Un esempio? “Non è piacevole per i miei figli sentire in tv Romina che dice di essere innamorata di Al Banosecondo me lancia un messaggio sbagliato”. Non ha mica tutti i torti, non credete?