Un matrimonio reale molto particolare

Harry-e-Meghan-sposi

Quello che è avvenuto ieri all’interno della cappella di St. George, nel castello di Windsor, non è stato un matrimonio normale. Neanche per la famiglia reale.

I due sposini, Harry e Meghan, hanno dato un taglio fresco alle tradizioni britanniche rompendo alcuni schemi tanto cari alla tradizione.

Meghan Markle ha indossato un anello appartenuto a Lady Diana durante il ricevimento; un acquamarina di colore blu in tinta con la quella delle sue scarpe. L’attrice americana ha deciso, inoltre, di cambiarsi d’abito per il ricevimento preferendo un abito smanicato all’americana.

La sposa “solitaria”

Il matrimonio con una persona come Meghan Markle ha lanciato Buckingham Palace direttamente nel futuro.

Le tradizioni del matrimonio sono venute subito a mancare quando Meghan ha deciso di entrare in chiesa da sola, vista l’impossibilità del padre a seguirla. All’interno della chiesa si udivano cori gospel che hanno intonato la celebre canzone ‘Stand by me’ mentre il vescovo afro-americano Michael Curry iniziava il sermone ispirandosi alle parole di Martin Luther King.

Invitati da tutto il mondo

Per festeggiare l’unione tra Harry e Meghan, migliaia di persone si sono accampate ai lati del ‘Long Walk’ per accaparrarsi un posto in prima fila. Un totale di 100.000 persone saranno contate lungo il Long Walk alla fine della cerimonia.

windsor

Oltre alle migliaia non ufficialmente invitate, vi sono state 600 personalità dello spettacolo e dello sport che hanno avuto l’onore di poter partecipare al grande evento.

Alcune delle celebrità presenti erano:

George e Amal Clooney, Idris Elba, Oprah Winfrey, Elton Jhon e suo marito David Furnish, Serena Williams, James Blunt, David Beckham e consorte.

Oltre a questi nomi altisonanti vi era anche il cast di ‘Suits’ (serie tv in cui recitava proprio Meghan) al completo che ha voluto rendere omaggio alla loro ex collega.

Mario Barba