Home Primo Piano Sonia Bruganelli al figlio: “Mi hai perdonata, io forse un giorno ci...

Sonia Bruganelli al figlio: “Mi hai perdonata, io forse un giorno ci riuscirò”

CONDIVIDI

Sonia Bruganelli: la lettera al figlio Davide

Sonia Bruganelli al figlio: "Mi hai perdonata, io forse un giorno ci riuscirò"

Sonia Bruganelli, in occasione del 14esimo compleanno del figlio Davide, gli scrive un commovente post in cui chiede di essere, in qualche modo, perdonata da lui.

La moglie di Paolo Bonolis, infatti, ha maturato nel corso degli anni sensi di colpa che l’hanno portata a pensare di essere in qualche maniera ‘in difetto’ nei confronti del figlio, per aver dedicato maggiori attenzioni alla figlia Silvia, cardiopatica dalla nascita.

“Sei arrivato quando più avevo bisogno di te, sei cresciuto con una sorella “ingombrante” che hai amato e difeso da subito“

“Ti sei ritrovato una mamma che non sapeva come gestirti senza avere sensi di colpa verso tua sorella, hai portato sempre allegria e spensieratezza ed oggi che compi 14 anni io guardo questa foto e mi rendo conto che mi sono persa tante, troppe cose di te… tu mi hai perdonato, io forse un giorno ci riuscirò. Auguri amore mio”“

Le parole di Paolo Bonolis

Sonia-Bruganelli paolo

Qualche settimana fa, in occasione dell’intervista con Maurizio Costanzo, anche Paolo Bonolis aveva parlato del difficile momento attraversato dalla coppia quando è nata la loro primogenita:

La prima maternità di Sonia è stata molto complicata. Abbiamo imparato ad apprezzarla e viverla per quello che è con tutti i suoi margini di miglioramento e tutte quelle gioie che ne derivano da quelle che pensavamo potessero essere solo afflizioni.” 

Ci siamo adoperati tanto perché fosse così e questo è costato fatica psicologica, esistenziale. Una coppia è unita da tante cose e sono poche quelle che possono spaccarla“.

Sonia e Paola, nonostante tutte le avversità, sono uniti da 20 anni e hanno tre splendidi bambini: Silvia, Davide e Adele.

Roberto Caccamo