Non sono terminati i problemi relativi alla visione delle partite su DAZN. Purtroppo, la nuova piattaforma streaming ha presentato qualche imperfezione anche nella seconda giornata di campionato. La piattaforma trasmetterà durante quest’anno qualcosa come 114 eventi in totale. Ovvero, 3 partite del campionato di Serie A per ogni turno. Tuttavia, l’avvio non è stato dei migliori con diversi utenti che hanno lamentato non solo la scarsità si ricezione del segnale, ma anche qualche altra problematica tecnica. Molto probabilmente, se siete registrati sulla nuova piattaforma, sarà già capitato anche a voi. Gli appassionati di calcio che si sono sintonizzati su Napoli-Milan prima che iniziasse il match hanno trovato un messaggio sul proprio schermo con scritto: “QUALCOSA NON HA FUNZIONATO. Siamo spiacenti, si è verificato un errore su DAZN. Riprova. (ERROR CODE: 78-000-034). Oppure “QUALCOSA NON HA FUNZIONATO. Spiacenti, si è verificato un errore. Riprova. (ERROR CODE: 78-000-403).

Ancora problemi: cosa è successo stavolta?

A ravvisare il problema è stata la stessa società. Infatti, sul proprio profilo Twitter Dazn Help Ita, ha segnalato questa problematica tecnica. Problematica che ha mandato in tilt diversi utenti che facevano accesso da più di un dispositivo: tablet, smartphone ed anche pc. Insomma, non proprio una cosa da niente.

DAZN
DAZN, immagine pubblicata da utenti Twitter per mostrare le problematiche sorte durante la visione delle partite.

DAZN
Problematiche DAZN

 

Come risolvere il problema

Sull’account Twitter Dazn Help Ita è apparso il seguente messaggio: “Se sul tuo dispositivo riscontri l’errore 78-000-034 oppure 78-000-403, prova ad effettuare il logout e poi di nuovo il login sull’app di DAZN”. In molti avranno effettuato la procedura speranzosi di poter finalmente usufruire del servizio, ma senza successo. Già, perché ciò nonostante il problema non si è risolto.

Purtroppo, non sono solo questi i problemi riscontrati nella seconda partita di campionato di Serie A sulla piattaforma. Infatti, diversi utenti hanno continuato a lamentare ripetuti avvii dello streaming, scarsa qualità dell’immagine e segnale continuamente in ritardo.

Come andrà dopo questi semplici passaggi?

Beh, nonostante sia un metodo testato, non possiamo dire che funzioni sempre. Talvolta, i problemi tecnici sono più seri del previsto e non dipendono dai nostri dispositivi. Pertanto, non possiamo fare altro che attendere che il segnale migliori.

LEGGI ANCHE —> Ecco come guardare DAZN gratis: il metodo semplicissimo

LEGGI ANCHE —> Dazn, Torino – Napoli: è appena accaduto qualcosa di ‘anomalo’