Nina Moric dovrà risarcire Belen Rodriguez per quelle parole diffamatorie

Belen Rodriguez e Nina Moric avevano un conto in sospeso. Forse, non tutti se lo ricordano. Eppure, la modella aveva ‘diffamato’ Belen Rodriguez sui social network scrivendo di lei «sembra un viado». Poi, in radio, la Moric avrebbe detto: «Non è una bella persona come tutti credono… perché quando si trattava di mio figlio girava per casa nuda… mio figlio ha avuto gli incubi quando aveva cinque anni, lei mi minacciava di morte… minacciava di portare via lei mio figlio». Belen Rodriguez all’epoca aveva sporto querela per difendersi da queste accuse.

LEGGI ANCHE —> Belen Rodriguez criticata per la foto con Santiago: risposta epica!

Nina Moric risarcirà Belen Rodriguez

E’ stata appena condannata a risarcire la showgirl Belen Rodriguez dopo averla diffamata nel corso di un’intervista radiofonica nel programma «La Zanzara». Le parole taglienti di Nina Moric hanno colpito la showgirl argentina che, tramite avvocati, si è difesa. L’intervista andò in onda su Radio 24 nel settembre 2015. L’ex di Fabrizio Corona, madre di suo figlio Carlos, pagherà 600 euro di multa e duemila euro di risarcimento alla Rodriguez, oltre ai duemila euro di spese processuali. Il giudice monocratico della decima sezione penale del Tribunale milanese alcune attenuanti generiche a Nina Moric escludendo l’aggravante del «fatto determinato» al reato di diffamazione. Per cui, adesso, la pena è sospesa ed il processo non sarà sulla fedina penale di Nina Moric.

Anche SoloGossip è sbarcato tra le news di Google, Seguici da QUI con un CLICK!