Un cancro può cambiarti la vita: è questo il messaggio che Nadia Toffa vuole far passare con il suo nuovo libro. ‘Fiorire d’inverno’: questo il titolo. Il dramma di Nadia ci è stato raccontato a partire da quel 2 dicembre 2017 in poi. Da quel momento in cui si parlava di un malore e poi… poi la notizia che sconvolse tutti.

La malattia l’ha resa una persona diversa. E’ cambiata, Nadia. E quello che vuole trasmettere alle persone che leggono il suo libro è la possibilità di ricominciare che ti dà questa malattia. Quando scopri di essere malato, scopri allo stesso momento di essere ancora vivo. E allora vale la pena lottare, amare, vivere ancora.

View this post on Instagram

Ecco qui Ragazzi, in questo libro vi spiego come sono riuscita a trasformare quello che tutti considerano una sfiga, il #cancro, in un dono, un’occasione, una opportunità. A come riuscire a fiorire d’inverno cioè nel periodo più difficile dell’anno. La stagione più fredda quando tutti dormono, non vivono. Stanno chiusi. Aspettano. E come invece abbia scoperto che questo sia diventato il momento più speciale e unico. Una creatura, questo libro, nata nel periodo più difficile della mia vita eppure vi inonderà di gioia. Lo troverete pieno d’amore. “FIORIRE D’INVERNO.perché non ho mai sospeso la vita per la malattia, per il cancro e nessuno dovrebbe farlo. Ecco come ci sono riuscita io. 💪🏻 E se ci sono riuscita IO……CI può riuscire chiunque. Infatti sorrido ogni giorno di più alla vita. Strano eh?! Inaspettato direi. Aspetto di sapere cosa ne pensate della storia mia vita, raccontata in questo libro in cui c’è tutta la mia intimita’ in cui vi apro il mio cuore ❤️ un abbraccio fortissimo dalla vostra N. #buonagiornataatutti #fiorireD’Inverno #inno AllaVita #nonSospendiamo la vita per colpa del #Cancro non diamogliela vinta 💪🏼 #sorridere sempre perché noi siamo più forti. #trasformare il#cancro in un dono è possibile #💪🏻💪🏻 💪🏻 Sono stata messa alla prova con la sfida più difficile della mia vita. Non si sa chi vincerà. Vivendo lo scoprirò controllo dopo controllo tra qualche anno. Chi ha il cancro sa di cosa parlo. 👍🏻 Aspetto di sapere cosa ne pensate della storia mia vita in un libro in cui c’è tutta. non sospendiamo la vita per colpa del Cancro. non diamogliela vinta 💪🏼 dobbiamo sorridere sempre #buonagiornataatutti

A post shared by nadia toffa (@nadiatoffa) on

Il post su Instagram e tutti i fraintendimenti

“Ecco qui Ragazzi, in questo libro vi spiego come sono riuscita a trasformare quello che tutti considerano una sfiga, il #cancro, in un dono, un’occasione, una opportunità. 
A come riuscire a fiorire d’inverno cioè nel periodo più difficile dell’anno. La stagione più fredda quando tutti dormono, non vivono. Stanno chiusi. Aspettano. 
E come invece abbia scoperto che questo sia diventato il momento più speciale e unico. 
Una creatura, questo libro, nata nel periodo più difficile della mia vita eppure vi inonderà di gioia. Lo troverete pieno d’amore. “FIORIRE D’INVERNO.perché non ho mai sospeso la vita per la malattia, per il cancro e nessuno dovrebbe farlo. Ecco come ci sono riuscita io. 💪🏻 E se ci sono riuscita IO……CI può riuscire chiunque. Infatti sorrido ogni giorno di più alla vita. Strano eh?! Inaspettato direi.

Aspetto di sapere cosa ne pensate della storia mia vita, raccontata in questo libro in cui c’è tutta la mia intimita’ in cui vi apro il mio cuore ❤️
un abbraccio fortissimo dalla vostra N. #buonagiornataatutti 
#fiorireD’Inverno #inno AllaVita #nonSospendiamo la vita per colpa del #Cancro non diamogliela vinta 💪🏼 #sorridere sempre perché noi siamo più forti. #trasformare il#cancro in un dono è possibile. Sono stata messa alla prova con la sfida più difficile della mia vita. Non si sa chi vincerà. Vivendo lo scoprirò controllo dopo controllo tra qualche anno. Chi ha il cancro sa di cosa parlo. 👍🏻 Aspetto di sapere cosa ne pensate della storia mia vita in un libro in cui c’è tutta. non sospendiamo la vita per colpa del Cancro. non diamogliela vinta 💪🏼 dobbiamo sorridere sempre#buonagiornataatutti”. 

E’ questo il messaggio di Nadia al suo post su Instagram. Un post che ha avuto molto successo e tantissimi commenti. Alcuni dei quali, tuttavia, vengono fraintesi. Nadia tiene molto alle parole. Alle parole che ha scritto nel post e a quelle che invece si possono trovare nel libro. E’ un testo ‘forte’. Veramente forte. Di quelli che vanno compresi fino in fondo. Non manca qualche follower che scrive commenti che a Nadia possono sembrare strani. Ecco un esempio:

Nadia ha soltanto frainteso… capita a tutti!

Capita. Ragazzi, capita a tutti. I commenti che arrivano al post di Nadia sono veramente tanti e, così, tutti insieme, possono diventare difficili da gestire. Tuttavia, Nadia Toffa cerca di rispondere a tutti. E, quando sbaglia chiede anche scusa. Com’è giusto che sia. Infatti, nel commento che segue i primi due che abbiamo postato scrive: “Ho evidentemente frainteso”.