Diletta Leotta Shock sulle foto rubate: “Certe foto le rifarei”…
Diletta Leotta è ormai una delle donne più amate della TV. La tv dello sport, per intenderci, perché la Leotta è un’intenditrice di calcio e si occupa soltanto di eventi sportivi. Da Sky, quest’anno, è passata a DAZN. E, quindi, dalla Serie B alla Serie A.
Tuttavia, proprio questa sera la avremo in tv per la prima puntata di Che fuori tempo che fa. Ci sarà anche lei, uno dei volti più celebri del mondo del pallone, a sedere al prestigioso tavolo di Fabio Fazio, in compagni di Adriano Panatta, Massimo Lopez, Tullio Solenghi e l’astrofisico e Roberto Orosei. E’ arrivato, dunque, il momento per Diletta Leotta di raccontarsi a 360°. Questa è una grande occasione per mettersi in luce e svelare anche quelli che saranno i suoi prossimi impegni. Già, perché nelle prossime settimane, sarà alla conduzione de Il contadino Cerca moglie, dopo Simona Ventura e Ilenia Lazzarin.
Diletta Leotta, regina social
Diletta Leotta è molto seguita soprattutto su Instagram. Nei giorni scorsi ha pubblicato un divertente videoclip che la vede in macchina con Alessandro Del Piero. Beh, Del Piero non è uno che si fida molto delle donne al volante. Infatti, l’ex attaccante della Juventus, ha preferito rimanere alla guida con Diletta sul sedile passeggeri. “È sempre un piacere lavorare con te @alessandrodelpiero #comingsoon”, scrive Diletta Leotta, che con queste parole è come se aprisse le porte ad una nuova collaborazione.

LE FOTO HACKERATE SENZA VELI
Purtroppo, sul web, la sicurezza non è mai troppa. E, anche quando sei sicuro che certe cose siano soltanto sul tuo telefono, certe volte non è così. Infatti, quello che è successo a Diletta Leotta non molto tempo fa è inverosimile. Un vero e proprio incubo per la conduttrice. Un hacker è riuscito a violare le sue password e ad entrare nel suo telefono rubando delle foto private. Un bruttissimo periodo. Oggi, però, Diletta è tornata a parlare di quanto accaduto in quell’occasione e, in un’intervista rilasciata a Diva e Donna, ha ammesso di non essersi mai pentita. “Rifarei quelle foto e soprattutto farei più attenzione alle password dei miei account”. Poi, la Leotta continua: “Sicuramente non è stato un momento bello. Il fatto di essere un personaggio pubblico mi ha dato la forza di reagire con grinta e positività. Se questa reazione forte fosse stata imitata anche solo da una ragazza con una storia simile sarebbe un successo”.