Nicola Panico ha detto basta: stavolta vuole raccontare tutta la verità su Sara Affi Fella.

Così, ha raggiunto gli uffici di Uomini e Donne ed è stato intervistato da Claudio della Redazione. Il ragazzo ha scelto di raccontare tutta la verità, liberandosi finalmente: è stato proprio lui a smascherare Sara Affi Fella e a lanciarla nella bufera che l’ha travolta in queste ore. Il calciatore ci racconta che Sara gli diceva di stare tranquillo. Che andava sul trono soltanto per farsi una famiglia con lui. Perché, con i soldi dei followers di Instagram, poteva guadagnare con le sponsorizzazioni. Nicola, inoltre, racconta che Sara gli diceva che l’avrebbe sposato e che voleva chiamare suo figlio con il nome di suo papà, scomparso.

LEGGI ANCHE —> Uomini e Donne oggi, Ida e Riccardo: “A Temptation Island ho mentito”

Il racconto di Nicola Panico su Sara Affi Fella

Scioccanti le dichiarazioni di Nicola Panico che sceglie di raccontare, una volta per tutte, la verità su Sara. Sara che, adesso, ha deciso di lasciarlo da circa un mese per frequentare un calciatore di Serie A. E questa scelta non gliel’ha mica comunicata… l’ha scoperta lo stesso Nicola che, a quel punto, ha cominciato a capire tutto. A capire, cioé, che quello di Sara era un piano studiato a tavolino per prendere in giro tutti, compreso lui.

LEGGI ANCHE —> Patrick Baldassari, lavoro, età e figlia: tutto sul fidanzato di Valeria Marini

Perché Nicola non ha mai raccontato la verità fino ad ora? Beh, la domanda che si fanno un po’ tutti è proprio questa. Nicola è rimasto in silenzio perché, come lui stesso racconta nell’intervista, la famiglia di Sara gli rivolgeva serie intimidazioni. A volte, invece, gli raccontavano che componenti della famiglia si sentivano male per le sue intenzioni di dire la verità, inventando storie su ambulanze, pronto soccorso e tanto altro. Tante invenzioni, tante bugie, quelle che ha dovuto sopportare Nicola e che alla fine sono venute a galla. Di mezzo, purtroppo, ci va anche il programma di Maria De Filippi che è stato raggirato. E ci va anche il pubblico, che ha creduto alla farsa per intero, dall’inizio alla fine. Che disastro.

Il video dell’intervista rilasciato da Nicola Panico è disponibile su Witty TV: questo il link per guardarlo!