Ci sarebbe una falla nella sicurezza per i server di Facebook. Adesso, a quanto pare, sarebbero a rischio 50 milioni di account.

Proprio così. Ancora una volta Facebook mette a repentaglio la sicurezza dei propri utenti. Questa volta, però, evidentemente, non è colpa del social network. Ci sarebbero “circa 50 milioni di account” in pericolo. Degli hacker potrebbero prenderne il controllo già nelle prossime ore. La notizia è trapelata proprio dall’interno dell’azienda Faceook: “Il team ha scoperto un problema di sicurezza riguardante 50 milioni di account. Prendiamo questa situazione estremamente sul serio”. Questo il messaggio divulgato attraverso un comunicato, aggiungendo che saranno “prese azioni immediate”.

Altri guai per Facebook

Beh, sicuramente Marc Zuckerberg non sta passando un periodo sereno e tranquillo. Questa volta, il guaio è serio. Certo, per ora non sappiamo con certezza cosa è realmente accaduto e cosa potrebbe ancora accadere. Tuttavia, c’è molto fermento in queste ore. Tanta ansia e preoccupazione per il colosso Facebook. Un brutto momento per il social network e i suoi oltre 2 miliardi di utilizzatori nel mondo. La fiducia degli utenti era già sta messa a dura prova a causa dei vari scandali sull’uso di informazioni a scopi politici. Adesso, però, tutto può addirittura peggiorare. Circa 90 milioni di utenti Facebook si sono ritrovati costretti a fare log out ed a rientrare a causa delle misure di sicurezza prese da Facebook. Ci sarebbe il rischio di un serio attacco hacker. Hacker che potrebbero violare la privacy dei profili e prenderne il controllo assoluto. Mica una cosa piacevole?!

Insomma, Zuckerberg ha già dichiarato che sono state prese misure di contrasto per quanto riguarda l’accaduto nella giornata di giovedì, 28 settembre. Cosa dobbiamo pensare? Siamo veramente al sicuro sulla piattaforma Facebook? Ricordiamo, inoltre, che negli ultimi giorni c’è stato un lungo Facebook Down. Era quello, forse, il segnale di preavviso del disastro?